“Che dici, lo facciamo giocare dall’inizio?”

“Che dici, lo facciamo giocare dall’inizio?”

Questo è un dialogo fra due tecnici della stessa squadra, prima di una partita.

“Albertino lo facciamo giocare dall’inizio?”

“Voglio prima vedere quanto sono grossi gli avversari.”

“Ma si, lo sai che è sveglio. Gli dici di non esagerare nei punti d’incontro, che può fare la “sua finta” una sola volta nel corso della partita.”

“Si è intelligente, ma troppo generoso. Una volta in campo si dimentica che gli avversari sono più grossi di lui, non voglio che prenda troppi colpi.”

“Ok. Vediamo gli altri e decidiamo.”

Ecco, il senso di soddisfazione nel vedere un nostro giocatore affacciarsi al rugby dei “grandi” (e grossi) è racchiuso in questo dialogo, che non è frutto di fantasia, tra due allenatori.

Alberto Loffari, classe 2000, mediano di mischia della Nuova Rugby Roma, non è soltanto il primo giocatore “cresciuto” nel nostro Club ad essere invitato in un ritiro pre-campionato da un Club di Eccellenza (la massima serie del campionato italiano di rugby). Alberto è la dimostrazione che intelligenza e generosità nel nostro sport contano ancora molto, e che se a queste doti si aggiungono il talento e una “tigna” fuori dal comune tutto è possibile, anche andarsela a giocare con quelli grandi e grossi!!

Per noi è la conferma che è possibile formare giocatori di ottimo livello, senza venir meno al “nostro modo”, nel totale rispetto dei ragazzi, senza mai perdere di vista le priorità extra-campo ed il loro divertimento. E questa cosa ci riempie tutti di una soddisfazione enorme.

In bocca al lupo Alberto, continua a divertirti, a mettere nella vita, nelle cose che farai, le stesse qualità che hai sempre messo in campo.

Un grande abbraccio dalla tua famiglia sportiva!!!

 

 

 


Related Articles

ZERO: il mercatino dell’usato Nuova Rugby Roma

A grande richiesta torna ZERO, il mercatino dell’usato Nuova Rugby Roma. Tuo figlio è cresciuto e gli abiti sportivi non gli

Insieme per una giornata di Rugby

Grandissimo successo sabato 3 febbraio, al Tre Fontane, per la meravigliosa giornata di rugby organizzata dalla Nuova Rugby Roma. Mattinata

Il Mercatino della Nuova Rugby Roma

  Sull’esempio di molte società del nord anche la NRR apre l’iniziativa “mercatino” i cui ricavati saranno utilizzati per i terzi

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment

Your e-mail address will not be published.
Required fields are marked*