fbpx

Nuova Rugby Roma e Anzio Rugby: per far crescere il rugby in provincia di Roma

Nuova Rugby Roma e Anzio Rugby: per far crescere il rugby in provincia di Roma

La Nuova Rugby Roma fin dalla sua nascita ha operato in un’ottica di condivisione e diffusione dei valori del rugby, con lo scopo di aprirsi e confrontarsi, anche tecnicamente, con gli altri club presenti sul territorio, stimolando una logica di “rete” attraverso accordi di collaborazione e forme di franchigia.

In questa ottica siamo lieti di annunciare la formalizzazione di una partnership con la società Anzio Rugby, dedicata alle categorie under 14 e under 16. L’accordo formalizza, struttura e accresce un rapporto consolidato di leale collaborazione fra le due società laziali, che hanno sperimentato negli anni scorsi una proficua cooperazione, volta anche alla partecipazione a Tornei in Italia e all’estero, dove sono stati raggiunti ottimi risultati.

Per la stagione sportiva 2019/2020 l’under 14 dell’Anzio Rugby, club dal florido vivaio, scenderà in campo con la Nuova Rugby Roma.

Per l’under 16, invece, la collaborazione si svilupperà nella Franchigia con la Roma Legio Invicta XV Rugby di cui la Nuova Rugby Roma fa parte.

La prossima stagione sportiva si apre quindi rafforzata dalle collaborazioni della Nuova Rugby Roma con gli amici dell’ Arvalia Villa Pamphili Rugby, della Rugby X Roma e dell’Anzio Rugby e ciò permetterà al Club di essere altamente partecipativo agli appuntamenti della Federazione Italiana Rugby sul territorio.


Related Articles

Under 14: Nuova Rugby Roma – Viterbo (29-29)

Piacevole partita fra la nostra Under 14 ed il Rugby Viterbo: 2 squadre molto simili, ed infatti è stato pareggio con

Bene l’Under 8 e 10 a Pomezia

Si è svolto oggi, domenica 10 dicembre 2017, il concentramento a Pomezia, al campo della Macchiozza, che ha visto la

Riunione Under 16

Giovedi 19 Luglio presso gli impianti sportivi delle “3 fontane” è in programma una riunione di presentazione della stagione 2012/2013

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment

Your e-mail address will not be published.
Required fields are marked*