Can't get any data. Weather Report , 0°C, Can't get any data.

Ottime prove per le nostre U8, U10 e U14

Ottime prove per le nostre U8, U10 e U14

TESTATINA

Fine settimana movimentato per i nostri ragazzi, con ben 3 categorie impegnate in concentramenti ed incontri di campionato. Questo il resoconto tecnico.

UNDER 14

I ragazzi hanno giocato la loro 4° giornata di campionato vs il Neo Ostia. Confermano di nuovo quanto di buono hanno mostrato nelle altre settimane. E’ evidente agli occhi di tutti una grandissima capacità: tradurre in campo, in pochissimo tempo, il lavoro che svolgono durante gli allenamenti. Bravi di nuovo i 2001 ad integrarsi nel gioco, guidati dagli esperti del 2000. Schiacciante vittoria contro gli avversari con un risultato di 93 a 0. Il “non prendere mete” dimostra la loro concentrazione e volontà di imporsi fino alla fine.

UNDER 10

I ragazzi si aggiudicano il concentramento presso l’Ardea Rugby, dove erano presenti due squadre dell’Arvalia e due del Fiamme Oro oltre i padroni di casa. Hanno espresso un buon gioco ed incominciano ad avere il concetto di gioco corale.

UNDER 8

Primo concentramento per i nostri ragazzi, che si sono classificati terzi su sei squadre: due dell’Arvalia, una Fiamme Oro, Anzio e i padroni di casa. Alcune assenze non hanno permesso cambi durante le partite che sono state tutte combattute. I nuovi si sono comportati come esperti. Per la prima volta l’U8 ha attuato spontaneamente un gioco meno individuale passandosi la palla. Si sono visti bei placcaggi. I bambini si sono autogestiti, dandosi dei piccoli compiti da soli. Anzi !! hanno anche suggerito delle tattiche al loro allenatore. Parole di Barilari che li ha seguiti bordo campo.

NRR vs Anzio 6-1
NRR vs Arvalia verde 1-3
NRR vs Fiamme Oro 5-4

Un piacevolissimo terzo tempo, offerto dai padroni di casa che ringraziamo, ha concluso questo concentramento con tempi di attesa un po’ lunghi.

U10 vs villa oU10 vs villa 2u14 vs ostia-0473u14 vs ostia-0487u14 vs ostia-0484


No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment

Your e-mail address will not be published.
Required fields are marked*