Can't get any data. Weather Report , 0°C, Can't get any data.

Ottimi segnali dalle Under 8 e 10

Ottimi segnali dalle Under 8 e 10

Domenica 26 febbraio, in una bella giornata di sole, si è svolto al Tre Fontane un concentramento che ha visto impegnate 16 società sportive nelle categorie riservate ai giocatori Under 8 e Under 10.  I ragazzi, divisi per età e distribuiti fra il Campo di gioco A ed il B, si sono dati battaglia di fronte al numerosissimo pubblico intervenuto presso il nostro impianto sportivo. Numerosi anche gli spunti positivi che lo staff tecnico ha avuto dalle nostre selezioni scese in campo; buone notizie in vista degli imminenti tornei stagionali.

Under 8
Ottimo il raggruppamento per la nostra Under 8. I bambini si sono comportati molto bene, mostrando un bel gioco di squadra. In particolare evidenza il lavoro del portatore e dei sostegni. In difesa sono stati sempre molto aggressivi sul portatore avversario e, anche se sono stati subiti un po’ troppo gli attacchi avversari, i bambini hanno mostrato dei buoni spunti di gioco. Ci sarà parecchio da lavorare in settimana.

Under 10
Il raggruppamento ha visto impegnati 28 ragazzi. Tutti hanno mostrato progressi nel gioco . 61 le mete realizzate contro le 9 subite: numeri che dimostrano la capacità e la volontà di attaccare in ogni situazione di gioco. Ottimo il lavoro del portatore e dei sostegni di continuità. Grande capacità nel voler conservare il possesso. Bravi!

 

(Foto: A. Marani)

 

 


Related Articles

Piccoli rugbisti crescono, le due Under 8 vittoriose al concentramento di Corviale

  Le due squadre Under 8 della Nuova Rugby Roma, quella Nera e quella Bianca, hanno vinto i loro gironi nel

Due vittorie su tre per la Legio

Due vittorie su tre partite per la Roma Legio, impegnata oggi (domenica 16/10) al Tre Fontane con le 2 selezioni

Under 8: tre vittorie a Ostia

Tre vittorie e una sconfitta per i bambini allenati da Toni De Pinto domenica scorsa – 16 marzo 2014 –

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment

Your e-mail address will not be published.
Required fields are marked*