Can't get any data. Weather Report , 0°C, Can't get any data.

Presentata la Roma Legio Invicta

Presentata la Roma Legio Invicta

Nella splendida cornice del Tirreno Village di Fregene si è svolta, ieri sera, la cerimonia di presentazione ufficiale della ROMA LEGIO INVICTA Rugby.

Alla presenza di tutto lo staff tecnico e dirigenziale della Nuova Rugby Roma e delle Fiamme Oro Rugbysi sono, dopo un lungo lavoro preparatorio, finalmente sollevati i veli sull’ambizioso progetto di Scuola Rugby che vede coinvolte le due società del quadrante sud della Capitale.

Durante l’evento hanno preso la parola il dr. Armando Forgione presidente della Fiamme Oro Rugby nonchè Responsabile di questo Progetto, il responsabile del settore giovanile delle Fiamme Oro Rugby Bruno Pighetti ed il presidente della Nuova Rugby Roma Roberto Barilari, che assumerà il ruolo di Direttore Sportivo della LEGIO. Tutti si sono dichiarati soddisfatti del lavoro fin qui svolto ed hanno sottolineato il clima di grande partecipazione e di fattiva collaborazione che ha ispirato i lavori di costruzione del progetto in questi 8 mesi.

Quella fra Nuova Rugby Roma e Fiamme Oro Rugby è una collaborazione che nasce nel 2012.
Due Scuole Rugby operanti nel quadrante sud di Roma con una forte identità, diverse culture rugbistiche e diversi metodi di formazione dei propri atleti. Queste differenze nei criteri di applicazione dei metodi di allenamento non hanno impedito, nel corso di questi anni di lavoro congiunto, l’ottenimento di eccellenti risultati sul campo, evidenziando – una volta di più – che spesso le diversità possono generare complementarietà e quindi qualcosa di più grande.
Ma più di ogni altra cosa, è risultata chiara agli occhi di tutti, tecnici, dirigenti e genitori, la coesione che si era generata fra questi ragazzi, la loro amicizia, la loro voglia di stare insieme anche fuori dal campo. Chi fa sport, chi compete e soprattutto chi allena sa che è l’amicizia fra i giocatori che rappresenta la base per una squadra vincente. Questa regola vale soprattutto nel nostro sport.
Si è partiti da qui, da questa evidenza.
Ma qualcosa doveva essere migliorata.
Andavano modificati gli obiettivi.
L’idea del progetto unico non nasce da una carenza di giocatori e nemmeno per una carenza di impianti: le due società sportive hanno ad oggi la possibilità di utilizzo esclusivo di 3 campi da rugby omologati, 2 in erba ed uno in sintetico insieme a due impianti sportivi ricettivi e logisticamente ben collegati.

E’ un progetto unico perchè gli obiettivi fissati dai vertici delle due societa’ ruotano attorno ai ragazzi. Il principale obiettivo riguarda la formazione uomo-atleta, affinché l’impegno per il conseguimento del risultato sportivo non vado mai a discapito dello studio e della formazione del ragazzo.
Ed ovviamente tra gli obiettivi quello più squisitamente sportivo e, per certi versi, più ambizioso: acquisire riconoscibilità a livello nazionale competendo stabilmente nei campionati elite.

Infine, prima di dare il via alla festa vera e propria, il direttore tecnico cremisi Sven Valsecchi ha preso la parola per dare l’ufficialità al progetto LEGIO INVICTA RUGBY ROMA accolto da un applauso lunghissimo da parte di tutti i convenuti.

Presente alla serata anche una rappresentanza della Prima Squadra cremisi guidata dal tecnico Umberto Casellato e dal DS Claudio Gaudiello e composta dal pilone Alessio Ceglie e dalla seconda linea Alberto Cazzola.

Il raduno per l’inizio delle attività per le categorie Under 16 e 18 è  previsto per il prossimo 22 agosto.

La LEGIO INVICTA RUGBY ROMA ringrazia il titolare del Tirreno Village, sig. Alberto Ranieri, per la squisita ospitalità.

ALCUNI MOMENTI DELLA MANIFESTAZIONE

legio_01 IMG_7137legio_06 IMG_7140legio_07 IMG_7153legio_02 IMG_7138


Related Articles

Orario Allenamenti – Stagione Sportiva 2012-2013

Cari Atleti, cari Genitori: questo è l’orario degli allenamenti per la Stagione Sportiva 2012 – 2013 U6 – U8 –

L’Under 12 e la 16 regionale al debutto. U14 e 16 èlite, test importanti

Gare impegnative in questo fine settimana (sabato 24 e domenica 25 ottobre) per quattro delle nostre squadre, con i debutti

Under 16: i primi test match

  Sono state definite le date e le avversarie delle prime 2 amichevoli che la Nuova Rugby Roma Under 16

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment

Your e-mail address will not be published.
Required fields are marked*