Under 14 vince triangolare ma il gioco di squadra è mancato

Under 14 vince triangolare ma il gioco di squadra è mancato

Doveva essere una verifica in vista del torneo di Noceto della prossima settimana e un’occasione per vedere in campo la maggior parte dei nostri Under 14, schierando 23 giocatori nei 2 match da 30 minuti disputati sabato scorso, 30 aprile, al Tre Fontane, nel triangolare di campionato vinto sul Pomezia-Torvajanica ed il Civitavecchia. Ma così non è stato, il gioco di squadra si è visto solo a sprazzi, l’approccio alle gare non è stato dei migliori e “se in Emilia – avverte l’allenatore Andrea Cinti – sarà di questo tipo non potremo ambire ad alcuna soddisfazione.”

Il primo incontro con il Pomezia, il più impegnativo dei due confronti, ha visto i nostri ragazzi affrontare gli avversari senza la giusta cattiveria e con poca concentrazione. Eppure i nostri erano partiti subito all’attacco andando in meta al 5’, senza trasformarla, ripetendosi al 10’ con una seconda meta, piazzandola, e ripetendosi con altri sette punti al 12’ chiudendo così la prima frazione di gioco sul 19-0.

Nella ripresa i nostri giocatori hanno avuto un calo inaspettato e hanno subito due mete, trasformate dai nostri avversari, al 7’ e al 12’. Punteggio finale: 19-14 a nostro favore.

“Tanti errori e poco gioco di squadra hanno consentito al Torvajanca- Pomezia di rimanere in partita – è l’analisi dell’allenatore –  e, con tutto il rispetto, questo non doveva accadere. Dovevamo imprimere un cambio di ritmo al gioco e non ci siamo riusciti”. Certamente non un buon viatico per Noceto.

Nella seconda partita, contro il Civitavecchia che aveva perso con un passivo notevole contro il Pomezia-Torvajanica, abbiamo recuperato qualcosa sul piano del gioco ma contro la squadra meno attrezzata. Il risultato finale, con i nostri ragazzi sempre all’attacco, è stato di 45-0 (26-0).

“Nell’insieme non è stata una giornata positiva – ha commentato ancora il tecnico – Ora è importante capire e migliorarci in vista di impegni ben più probanti.

La soluzione dei problemi è alla portata dei ragazzi, sarà importante il lavoro che riusciremo a svolgere in settimana, sia riguardo gli aspetti tecnici sia sotto il profilo psicologico.”

I giocatori scesi in campo:

Battisti, Ingretolli, Palmieri, Manelli, Peschisolido, Terribili, Benozzo, Di Pinto, Canalis, Rocchi, Scanavini, Bertolini, De Lorenzo, Piazza, Torri, Grossi, Cafiero, Fanelli, Iacobini, Cartanese, Bracci, Mullen, Carolla.


Related Articles

Al via anche per il Minirugby la stagione sportiva 2013 – 2014

La stagione sportiva delle selezioni Under 6, 8, 10, 12 e 14 della Nuova Rugby Roma inizierà lunedì 16 settembre

L’Under 14 debutta in élite con una vittoria sonante

L’Under 14 continua nella sua inarrestabile serie di vittorie. Alla prima partita nel girone élite della prima fascia laziale i

U14 a valanga sul Frascati (31-0)

L’U14 élite ha sconfitto nettamente (31-0) il Frascati. I ragazzi, secondo l’analisi tecnica degli allenatori, hanno giocato con grande determinazione

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment

Your e-mail address will not be published.
Required fields are marked*