Under 16 regionale travolge il Civita Catellana 73-0

Under 16 regionale travolge il Civita Catellana 73-0

Una partita senza storia ma bella: dopo appena 5 minuti dall’avvio la Nuova Rugby Roma-Fiamme Oro ha realizzato la prima meta per poi inanellarle a ripetizione in casa del Civita Castellana con un bel gioco offensivo. Il ritmo imposto alla gara dai ragazzi di Umberto De Nisi non è stato sopportato dagli avversari, che non sono riusciti a far fronte agli avanzamenti possenti e veloci dei nostri. Non era scontato che i ragazzi mantenessero alta la concentrazione in una partita dal risultato scontato contro gli ultimi in classifica, invece lo hanno fatto. In campo sono scesi tutti i giocatori portati dal coach, soltanto due della classe 2000 e tutti gli altri del 2001.

“La squadra ha avuto un ottimo approccio mentale alla gara, sempre motivata ha giocato con una intensità altissima – ha detto De Nisi – I ragazzi hanno disputato una bella partita sia collettivamente sia individualmente”.

La Nuova Rugby Roma-Fiamme Oro rimane in testa alla classifica e tornerà in campo il 24 gennaio, dopo la pausa natalizia.

Questi i ragazzi scesi in campo: Raimondi, Orlandi, Tommaselli, Capponi, Spadolecchia, Di Carlo, De Vincentis, Costantini, Bianco, Vender, Matarazzo, Cardinali, Morrison, Parisini, Asoli, Muzi, Soldini, Grandi, Tocci, Di Francesco, De Prosperis.


Related Articles

L'Under 16 supera la Primavera Rugby

Importante vittoria per la nostra Under 16 ottenuta, in casa, contro la Primavera (53-0). Ottimo l’approccio iniziale alla gara con

L’Under 14 torna sulla buona strada

Sconfitti Fiamme Oro e Colleferro-Segni Con due nette vittorie contro le Fiamme Oro e il Colleferro-Segni l’Under 14 torna alla

L’Under 6 è seconda a Sambuceto

Bella questa squadra Under 6: malgrado la partenza all’alba (sveglia prestissimo e pulman alle 6:30 dal Tre Fontane) i nostri

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write a Comment

Your e-mail address will not be published.
Required fields are marked*